Avere un gatto

Consigli per una scelta responsabile

Il gatto in natura conduce una vita individuale; se si trova a far parte di una colonia o di una comunità artificialmente costituita, può stringere relazioni di affratellamento con altri gatti, avere dinamiche relazionali anche articolate, ma mai entrare nella logica improntata alla gerarchia che regola la vita del cane.

Questo ha fondamentali ripercussioni sul rapporto con l’essere umano. Il gatto raramente assume ruoli subordinati, e, per contro, non esiste in questa specie il fenomeno dell’aggressività per dominanza nei confronti dell’uomo.

Usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di uso. Continuando a visitare questo sito approvate il nostro uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi